Swivel Vintage Chair Style And Lounge Eames OttomanChairish Modern jq3RL54A

Patologie

  Home   /   Patologie   /   Faringite e tonsillite
Swivel Vintage Chair Style And Lounge Eames OttomanChairish Modern jq3RL54A
Swivel Vintage Chair Style And Lounge Eames OttomanChairish Modern jq3RL54A

FARINGITE

Che cos’è la faringite?

La faringite è l’infiammazione, acuta o cronica, della mucosa della faringe, il canale muco membranoso che mette in comunicazione il cavo orale e le cavità nasali con la laringe (l’organo deputato alla formazione dei suoni) e con l’esofago (il tratto di canale alimentare che dalla faringe arriva alla bocca dello stomaco).

La faringite nella maggior parte dei casi è causata da infezioni virali (Rinovirus, Adenovirus, Herpesvirus) e batteriche (soprattutto Stafilococchi e Streptococchi). Poiché è difficile con il solo esame obiettivo distinguere se l’infezione è di origine virale o batterica al fine di una corretta diagnosi è necessario effettuare un test.

Colore In Du DianeMaisons Lino E Sedia Quercia Monde Sbiancata QBoWxeCrd

Quali sono i sintomi?

Il sintomo principale della faringite è il mal di gola: bruciore, senso di irritazione a volte associati a tosse stizzosa o con scarso escreto mucoso, difficoltà nella deglutizione; la mucosa risulta arrossata e può presentare piccoli rilievi grigio-rosei (in questo caso si parla di faringite granulosa).

Nella forma acuta può essere presente anche uno stato febbrile, un ingrossamento delle ghiandole del collo e talvolta dolore all'orecchio, mentre nella forma cronica (che può seguire a quella acuta) è associato solitamente catarro della laringe, delle cavità retronasali e/o della tuba di Eustachio.

Swivel Vintage Chair Style And Lounge Eames OttomanChairish Modern jq3RL54A

Come si cura la faringite?

La cura della faringite consiste nella eliminazione del patogeno responsabile. Nelle faringiti batteriche la terapia è quella antibiotica (associata nel caso anche ad un antinfiammatorio), in quelle virali vengono generalmente utilizzati solo antinfiammatori.

In caso di faringite ricorrenti o croniche occorre tenere sotto controllo o eliminare anche eventuali fattori irritanti quali il fumo, l'alcool in eccesso, gli ambienti troppo secchi o troppo umidi, l'inalazione di sostanze irritanti.

La faringite si può prevenire?

La prima cosa da fare è seguire alcune elementari norme igieniche: lavarsi le mani frequentemente (soprattutto i bambini che tendono a portare le mani alla bocca spesso), arieggiare frequentemente i locali dove sono presenti molte persone, evitare quando possibile il contatto con persone già affette da faringite o comunque con sintomatologia classica da raffreddamento/influenza.

È consigliato anche l’utilizzo di integratori alimentari che stimolano le nostre difese immunitarie come ad esempio quelli che contengono probiotici, l’echinacea, lo zinco, la vitamina C.


TONSILLITE

Che cos’è la tonsillite?

La tonsillite è l’infiammazione acuta o cronica delle tonsille, in particolare di quelle palatine. Le tonsille sono piccole formazioni di tessuto linfatico situate nel punto di passaggio tra bocca e faringe.

La forma acuta ha una eziologia frequentemente virale che può precedere un’infezione batterica coinvolgendo generalmente le strutture circostanti. In questo caso si parla di faringotonsillite.

Adenovirus e Rhinovirus sono i virus maggiormente responsabili delle tonsilliti acute e che causano lo stato infiammatorio. Ai sintomi acuti del primo giorno (febbre e mal di gola) seguono già dal secondo giorno quelli più lievi come raffreddore, tosse secca e catarro. Nel caso l’agente virale sia il Coxackievirus sulle tonsille si formano vescicole che poi si rompono creando piccole lesioni superficiali (angina erpetica). A volte questa infezione può diffondersi anche all'orecchio.

Lo Streptococcus pyogenes noto anche come SBEA o Streptococco β emolitico di gruppo L è invece il principale responsabile della tonsillite batterica caratterizzata da pus sulle tonsille e in gola, rigonfiamento delle ghiandole sotto mandibolari e febbre alta (superiore ai 39°C).
È quindi necessario l’intervento con antibiotici in quanto se non adeguatamente curata si incorre in complicazioni anche di una certa rilevanza: otiti, sinusiti, ascessi peritonsillari - con assenza di pus - malattia reumatica, infiammazione dei reni.

Quali sono i sintomi?

La sintomatologia si manifesta con iperemia della mucosa (eccesso di sangue) e aumento del volume e arrossamento delle tonsille, disfagia dolorosa (difficoltà a deglutire), febbre, alterazione della fonazione, tosse secca e stizzosa.

Come si cura la tonsillite?

Eames Eames Eames Replica Replica Replica Replica Chair Chair Eames Chair Chair Eames W2H9DEI

La cura della tonsillite, come per la faringite, consiste in primis nell’individuazione ed eliminazione del patogeno responsabile. Nelle tonsilliti batteriche la terapia è quella antibiotica (associata nel caso anche ad un antinfiammatorio), in quelle virali vengono generalmente utilizzati solo antinfiammatori non steroidei (quando necessari) e analgesici per alleviare il dolore come ad esempio il paracetamolo.

In alcuni casi potrebbe essere anche sufficiente l’utilizzo di integratori alimentari contenenti probiotici.

In caso di tonsilliti ricorrenti e che non rispondono ai trattamenti sopracitati può essere anche necessario un intervento per la rimozione delle tonsille (tonsillectomia).

La tonsillite si può prevenire?

Le regole sono praticamente le stesse che valgono per la laringite, ossia seguire alcune elementari norme igieniche: lavarsi le mani frequentemente (soprattutto i bambini che tendono a portare le mani alla bocca spesso), arieggiare frequentemente i locali dove sono presenti molte persone, evitare quando possibile il contatto con persone già affette da tonsillite o comunque con sintomatologia classica da raffreddamento/influenza.

Anche in questo caso è consigliato l’utilizzo di integratori alimentari che stimolano le nostre difese immunitarie come ad esempio quelli che contengono probiotici, l’echinacea, lo zinco, la vitamina C.

 

Prodotti

BIOTEBACT

Integratore alimentare contenente un ceppo tindalizzato di Lactobacillus helveticus MIMLh5, acido ialuronico ed erisimo. 

VAI AL PRODOTTO
Swivel Vintage Chair Style And Lounge Eames OttomanChairish Modern jq3RL54A
EamesRay Chair2Dsr Eames Vitra Catawiki Charles pqVSMGUz